martedì, 5 Marzo 2024

Una visita da… Cantina Marramiero

Le tue storie in Regione

spot_img

Storie dalla Provincia

       “Vi invito a non tradire mai il Lavoro, ma, da qualunque parte esso venga, a desiderarlo ed amarlo, perché in esso si trovano, e se si perdono si ritrovano, Fiducia, Serenità e Benessere”.

Questa frase racchiude lo spirito di un uomo, Dante Marramiero, che ha fatto del lavoro la sua filosofia di vita. Una filosofia che trae le sue radici dal mondo agricolo nel quale lo stesso Marramiero è nato e dal quale non si è mai staccato, malgrado il suo impegno di imprenditore in altri settori.

Ed è agli inizi degli anni ’90 che il fondatore della Cantina Marramiero, affascinato da un paesaggio che passa in rapida successione dalle vette del Gran Sasso per le morbide colline della Masseria Sant’Andrea fino ad arrivare al mare, capì che lì, sulla terra appartenuta da decenni alla sua famiglia e dove erano presenti vigneti reimpiantati negli anni ’60 e ’70, poteva valorizzare l’azienda viticola. Così, ha dato vita al suo progetto di lavorazione delle uve, di invecchiamento del vino e di imbottigliamento.

La sua eredità è stata raccolta da suo figlio Enrico, che si è avvalso dell’intensa collaborazione di Antonio Chiavaroli, il quale ne ha condiviso i valori e gli obiettivi, e della maestria dell’enologo Romeo Taraborrelli. Oltre a loro, decisivo è stato l’apporto di tutti gli uomini che sono entrati in azienda, sostenendone gli sforzi e la continua volontà di migliorare. Insieme hanno intrapreso un lento e paziente lavoro, cercando di non trascurare nessun particolare, cogliendo sempre il meglio che la natura e la tecnologia potessero offrire.

L’attività dell’Azienda Marramiero non è mai stata vissuta come un mero lavoro, ma come un’orgogliosa avventura nella quale misurare le dimensioni dell’amore per la terra e mantenere la profondità delle proprie radici abruzzesi.

Essa è caratterizzata da un investimento e da una ricerca continua: nei metodi di allevamento della vite più adatte al territorio, nella formazione e crescita continua dei nostri collaboratori, nell’ adozione delle tecnologie più moderne. Dall’amore e la passione con cui è nata tale attività è scaturita una storia imprenditoriale volta alla ricerca continua della qualità in tutti i settori. 

I vini Marramiero sono il frutto di questa stori, una narrazione in cui si incontrano e si fondono l’amore per la terra e l’attenzione per il progresso, l’attaccamento al lavoro e lo sprigionarsi dell’arte, il rispetto dei più antichi processi di vinificazione e l’utilizzo delle più moderne tecnologie conquistando i palati dei consumatori in tutto il mondo e regalando  loro grandi emozioni a partire: dai vini classici della linea DAMA ai Montepulciano più complessi come DANTE MARRAMIERO, INFERI, INCANTO. Per i bianchi, ANIMA, ALTARE, PECORINO, lo Chardonnay PUNTA DI COLLE ed i piccoli gioielli metodo classico   MARRAMIERO BRUT e MARRAMIERO ROSÉ.

 

Storie dalla Regione