domenica, 21 Luglio 2024

Giulianova, il primo Carnevale estivo va oltre le aspettative!

Le tue storie in Regione

spot_img

Storie dalla Provincia

๐ˆ๐ฅ ๐๐ซ๐ข๐ฆ๐จ ๐‚๐š๐ซ๐ง๐ž๐ฏ๐š๐ฅ๐ž ๐ž๐ฌ๐ญ๐ข๐ฏ๐จ ๐ฏ๐š ๐จ๐ฅ๐ญ๐ซ๐ž ๐ฅ๐ž ๐š๐ฌ๐ฉ๐ž๐ญ๐ญ๐š๐ญ๐ข๐ฏ๐ž. ๐„๐ฎ๐Ÿ๐จ๐ซ๐ข๐š ๐ž ๐ ๐ซ๐š๐ง๐๐ž ๐ซ๐ข๐ฌ๐ฉ๐จ๐ฌ๐ญ๐š ๐๐ข ๐ฉ๐ฎ๐›๐›๐ฅ๐ข๐œ๐จ ๐š๐ง๐œ๐ก๐ž ๐ง๐ž๐ฅ๐ฅ๐š ๐ฌ๐ž๐œ๐จ๐ง๐๐š ๐ฌ๐ž๐ซ๐š๐ญ๐š ๐๐ž๐ฅ๐ฅ๐š ๐ฆ๐š๐ง๐ข๐Ÿ๐ž๐ฌ๐ญ๐š๐ณ๐ข๐จ๐ง๐ž. ๐ˆ๐ฅ ๐’๐ข๐ง๐๐š๐œ๐จ ๐‰๐ฐ๐š๐ง ๐‚๐จ๐ฌ๐ญ๐š๐ง๐ญ๐ข๐ง๐ข: “๐’๐ข ๐ฅ๐š๐ฌ๐œ๐ข๐ง๐จ ๐๐š ๐ฉ๐š๐ซ๐ญ๐ž ๐œ๐ซ๐ข๐ญ๐ข๐œ๐ก๐ž ๐ž ๐๐ข๐ฌ๐Ÿ๐š๐ญ๐ญ๐ข๐ฌ๐ฆ๐จ ๐ฉ๐ž๐ซ ๐Ÿ๐ž๐ฌ๐ญ๐ž๐ ๐ ๐ข๐š๐ซ๐ž ๐ข๐ง๐ฌ๐ข๐ž๐ฆ๐ž ๐ฎ๐ง ๐ซ๐ข๐ฌ๐ฎ๐ฅ๐ญ๐š๐ญ๐จ ๐œ๐ก๐ž ๐š๐ฉ๐ฉ๐š๐ซ๐ญ๐ข๐ž๐ง๐ž ๐š๐ฅ๐ฅ๐š ๐œ๐ข๐ญ๐ญ๐šฬ€”.

Migliaia di presenze e altissimo indice di gradimento, per la prima edizione del Carnevale estivo giuliese. Ieri sera, la seconda delle due serate, con sfilata di carri sul lungomare monumentale e festa finale in piazza del Mare. Dal palco, ha salutato il pubblico la show girl Raffaella Fico.
I comitati nei quartieri hanno lavorato per settimane per l’allestimento dei carri. Soddisfatto il direttore artistico Daniele Panichi e soddisfatta, soprattutto, l’Amministrazione comunale, che nel Carnevale ha trovato tutti i requisiti di un evento che aspira a diventare un appuntamento fisso, nella duplice versione, invernale ed estiva.
“Contavamo molto su questa manifestazione – commenta l’assessore al Turismo Marco Di Carlo – Come poche altre, il Carnevale sa essere una vera festa di piazza, un’occasione di incontro e d’allegria per migliaia di persone. L’edizione del 2019, la prima, ha segnato lo strada. Torneremo, piรน entusiasti che mai, il prossimo anno, a febbraio”.
“Ringraziamo gli organizzatori – sottolinea il Sindaco Jwan Costantini -, le persone che hanno preso parte alle due serate, tutti coloro che, con il proprio lavoro, hanno permesso la perfetta riuscita dell’evento. L’ Amministrazione non farร  mancare il suo appoggio perchรฉ il Carnevale diventi una tradizione di questa cittร . Il coinvolgimento dei quartieri, il gioco di squadra e soprattutto la grande partecipazione siano opportunitร  per il rafforzamento di una consapevolezza identitaria. La “giuliesitร ” di cui spesso si parla, ma senza praticarla, passa anche attraverso occasioni di condivisione come questa. Che si lascino da parte, per una volta, critiche e disfattismi, per godere assieme di un risultato che รจ stato non nostro, ma dell’intera cittร ”.

Storie dalla Regione