sabato, 24 Febbraio 2024

Lega Marsica, Celano: tanta gente ai gazebo per il referendum sulla giustizia

Le tue storie in Regione

spot_img

Storie dalla Provincia

PIPERNI E MORGANTE: VOTIAMO SI’, ABBIAMO BISOGNO DI UNA VERA RIFORMA

Anche nella Marsica come in molte piazze abruzzesi ed italiane, la Lega è scesa in campo per promuovere il referendum sulla giustizia all’insegna dello slogan “IO DICO SÌ “. In particolare a Celano, nel gazebo allestito in piazza IV Novembre , gli esponenti cittadini del Carroccio, insieme ad iscritti e simpatizzanti, hanno voluto sensibilizzare la Comunità ad un impegno di responsabilità civica, “di cui la Lega è soggetto promotore ma che, in quanto tale, va ben oltre le logiche di partito e si configura come una battaglia per la democrazia”. Presenti tanti cittadini, e il coordinatore provinciale, Tiziano Genovesi, e quello marsicano, Pamela Di Iorio. Spiegano il coordinatore cittadino, Cesidio Piperni, e il consigliere comunale Eliana Morgante, che hanno contribuito alla organizzazione: “Siamo molto soddisfatti per aver dato voce ad un referendum strategico per l’esercizio della libertà di tutti i cittadini e per una giustizia che garantisca veramente i diritti degli italiani, contribuendo a rompere il silenzio che si è creato intorno ad esso. Invitiamo con forza gli aventi diritto al voto a recarsi alle urne e a barrare i cinque quesiti con il SI’. Una giustizia non equa può danneggiare chiunque e la giustizia italiana ha bisogno di una vera riforma. Il referendum è il primo, fondamentale atto per il cambiamento – concludono i due salviniani di Celano che colgono l’occasione per ringraziare il sindaco Santilli e il Comitato festeggiamenti dei SS.MARTIRI, “per la gentile disponibilità all’allestimento del gazebo”.

Storie dalla Regione