sabato, 24 Febbraio 2024

Fossacesia partecipa al bando ministeriale per il rifacimento dei marciapiedi di San Giovanni in Venere

Le tue storie in Regione

spot_img

Storie dalla Provincia

Il Comune di Fossacesia ha partecipato al bando per Investimenti di Rigenerazione Urbana del Territorio, che prevede l’assegnazione di contributi da destinare a interventi tesi a ridurre fenomeni di degrado  e al miglioramento della qualità del decoro urbano, del tessuto sociale e ambientale.
 
“La nostra richiesta, sulla base delle risorse attribuite con il decreto del Ministero dell’Interno di concerto con i Ministeri dell’Economia e Finanze e delle Infrastrutture e Trasporti per l’annualità 2022, riguarda il rifacimento dei marciapiedi lungo Viale San Giovanni in Venere, per una spesa di 1,6 milioni di euro – precisa il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio -. Per poter richiedere i contributi, così come previsto dal bando, ci siamo associati ai comuni di Rocca San Giovanni, Frisa, Treglio e San Vito Chietino, che è il comune capofila, per rispondere al requisito del raggiungimento di almeno 15 mila abitanti per territorio. La sistemazione di Viale San Giovanni in Venere è per noi una priorità. E’ nostro preciso intento garantire la sicurezza delle persone, tra cui tantissimi fedeli e turisti, che percorrono il viale per raggiungere l’area monumentale dell’abbazia”.

Storie dalla Regione