domenica, 4 Dicembre 2022

Spoltore chiede di riaprire l’hub vaccinale di Santa Teresa

spot_img
spot_img

Storie dalla Provincia

Da 71 positivi al Covid-19, dato del 29 dicembre 2021,  ai 336 di oggi 4 gennaio 2022: sono i numeri del contagio a Spoltore, mentre il Comune chiede alla Asl di Pescara di riaprire l’Hub vaccinale di Santa Teresa per un periodo continuativo. Il sindaco Luciano Di Lorito ha inviato l’ultimo dell’anno (31 dicembre 2021) la richiesta, indirizzata al Direttore generale della Asl Vincenzo Ciamponi e al responsabile della campagna vaccinale Rossano Di Luzio: “Con la presente torniamo a manifestare la volontà di mettere a disposizione in modo continuativo il Palatenda di Via Nora, a Santa Teresa di Spoltore, per adibirlo ad HUB vaccinale come già avvenuto nei mesi passati. Si tratta di una struttura collaudata e funzionale al servizio del territorio, e siamo certi sarà utile e necessaria nell’affrontare l’attuale situazione di emergenza da Coronavirus“.

L’amministrazione garantisce poi l’impegno della sua Polizia Locale e la volontà di coinvolgere Croce Rossa e Protezione Civile Modavi per supportare il personale medico individuato dalla Asl. Da marzo 2020 ad ottobre 2021, il totale dei contagiati è di 1810. Nel frattempo, sempre nell’ottica del contenimento dei contagi, si è deciso di annullare le manifestazioni natalizie previste al chiuso, compreso il concerto del 6 gennaio nella Chiesa di Villa Raspa con i Gospel Italian Singers.

Storie dalla Regione