mercoledì, 7 Dicembre 2022

Screening scuole nel Chietino: ecco il programma

spot_img
spot_img

Storie dalla Provincia

Sono 77 i Comuni della provincia di Chieti che hanno recepito l’invito della Asl per promuovere uno screening ad ampio raggio sulla popolazione scolastica di I e II grado alla vigilia della ripresa delle lezioni. Il mondo della scuola è costituito da 42 mila studenti e 15 mila tra docenti e personale Ata.

L’attività di testing sarà garantita grazie alla disponibilità di 64 mila tamponi rapidi messi a disposizione dalla Asl e dalla Regione Abruzzo, che ha emanato una specifica ordinanza per mettere in sicurezza l’avvio della didattica in presenza.

“Ci siamo attivati per contattare i Sindaci e sollecitarli ad aderire alla nuova campagna – sottolinea il Direttore generale della Asl Thomas Schael  – sulla quale il Governo regionale concentra grande attenzione. La risposta degli amministratori è di ora in ora più massiccia, e permetterà di identificare e isolare eventuali nuovi positivi asintomatici”.

I risultati dei tamponi saranno inseriti contestualmente sulla piattaforma messa a disposizione dalla Asl, che si fa carico anche delle attività di smaltimento dei materiali utilizzati a fine giornata, nonché della distribuzione dei tamponi acquistati. A tal proposito gli addetti incaricati dai Comuni che partecipano potranno ritirare ulteriori kit in caso di necessità presso la farmacia dell’ospedale di Chieti fino alle ore 19.00 di sabato 8 gennaio.

Allo screening possono partecipare gli alunni dai 6 anni in su e il personale scolastico. Potranno rivolgersi ai paesi limitrofi i ragazzi residenti in Comuni che non partecipano alla campagna per ragioni organizzative. Nessuno sarà rimandato indietro, anche se non residente.

Chieti 07.01.2022

Calendario 

Altino 08/01/

Archi 07/01/

Arielli 7/8 gennaio

Atessa e Perano 7/8/9 gennaio

Bomba 08/01/

Bucchianico 09/01/

Canosa Sannita 08/01/

Carpineto Sinello 09/01/

Carunchio 08/01/

Casacanditella 09/01/

Casalanguida 09/01/

Casalincontrada 09/01/

Castel Frentano 09/01/

Casoli 08/01/

Celenza sul Trigno 09/01/

Chieti 8/9 gennaio

Civitella Messer Raimondo 07/01/

Cupello 09/01/

Fara San Martino 09/01/

Fara Filiorum Petri 08/01/

Fossacesia 09/01/2022

Francavilla al Mare 08 e 9/01/

Fresagrandinaria 09/01

Frisa 08/01/

Gessopalena 09/01/

Gissi 15 o 16/1/

Guardiagrele 8/9 gennaio

Guilmi 09/01/

Lama dei Peligni 09/01/

Lanciano 8/9 gennaio

Lentella 09/01/

Liscia 7/9 gennaio

Miglianico 7/8 gennaio

Monteodorisio 08/01/

Montenerodomo 08/01/

Mozzagrogna 8/9 gennaio

Orsogna 7/8 gennaio

Ortona 7/8/9/10 gennaio

Paglieta 09/01/2022

Palena 08/01/2022

Palmoli Dogliola e Tufillo 08/01/

Palombaro 22/01/

Perano 7/8/9 gennaio

Pizzoferrato 08/01/

Pizzoferrato 12/13 gennaio

Quadri 08/01/

Rapino 08/01/

Ripa teatina 08/01/

Roccamontepiano Pretoro 09/01/

Roccascalegna 09/01/

San Buono 15 o 16/01/

Sant’Eusanio del Sangro 08/01/

San Giovanni Teatino 7/8 gennaio

San Salvo 8/9 gennaio

San Vito Chietino, Treglio e Rocca San Giovanni 15 e 16 gennaio

Santa Maria Imbaro 08/01/

Scerni, Casalbordino, Pollutri, Villalfonsina 09/01/2022 e 15 o 16 gennaio

Tollo 7/8 gennaio

Torrebruna 09/01/

Tornareccio 08/01/

Torrevecchia Teatina 7/8 gennaio

Storie dalla Regione