mercoledì, 7 Dicembre 2022

Pescara, doppio finanziamento da Regione e Comune per il recupero della Pineta dannunziana

spot_img
spot_img
spot_img

Storie dalla Provincia

L’incendio del primo di agosto alla Pineta dannunziana ha rappresentato e rappresenta una ferita profonda non solo per Pescara ma per l’intero Abruzzo. Ieri mattina, i tre esperti incaricati per l’elaborazione di un piano di recupero dell’area verde hanno presentato la relazione tecnica definitiva, mentre il sindaco Masci, il presidente del Consiglio regionale Sospiri e il vicesindaco Santilli hanno illustrato i contenuti del doppio finanziamento di Regione e Comune, per complessivi 160mila euro, che permetterà, come primo obiettivo, la riapertura complessiva dei comparti 3 e 4 della pineta. Intanto, come ha spiegato il professor Giancarlo Pirone, ci sono segnali molto incoraggianti per la presenza di centinaia di plantule di Pino d’Aleppo che hanno preso vita e che fanno sperare in un recupero naturale.

Fonte: pagina Facebook Comune di Pescara

spot_img

Storie dalla Regione