domenica, 4 Dicembre 2022

Elezioni Provinciali, Lorenzin (sindaco di Cappadocia) appoggia Giovagnorio

spot_img
spot_img
spot_img

Storie dalla Provincia

Finalmente un’alternativa valida e concreta al dilagante populismo della destra politica regionale in Abruzzo”. Lorenzo Lorenzin, sindaco di Cappadocia, interviene in merito alle imminenti elezioni provinciali nel territorio aquilano. “Sono ampiamente a sostegno della candidatura di Vincenzo Giovagnorio, una persona che conosco ormai da tanti anni, con cui condivido un cammino e un discorso politico territoriale”.

Sono convinto che, con un occhio concreto ai bisogni del territorio, la squadra di Giovagnorio rappresenta una visione programmatica ed europeista che darà la possibilità a tutti i comuni dell’aquilano di percepire ancora meglio le sovvenzioni del Pnrr”. 

Legandosi ad una bandiera di partito che nemmeno fa parte del governo nazionale, il presidente Caruso spinge tutti i sindaci di area democratica, europeista e civica alla necessità di un’ulteriore forza in campo per rispondere alle esigenze politiche ed economiche di tutta l’area provinciale aquilana”.  

“Vincenzo Giovagnorio rappresenta la persona giusta al momento giusto”. 

“Per la Marsica, in particolare, è il momento di manifestare concretamente quel sentimento di unione più volte protagonista nel “parlamentino dei sindaci” adunato da Gianni Di Pangrazio dove abbiamo lottato a difesa dei diritti del nostro territorio”  

 “A Vincenzo Giovagnorio il mio in bocca a lupo sincero. Sono a disposizione delle forze politiche e civiche che lo sostengono.”

spot_img

Storie dalla Regione