domenica, 27 Novembre 2022

Mtb Abruzzo Cup: successo ed organizzazione esemplare

spot_img
spot_img
spot_img

Storie dalla Provincia

Ancora un pieno successo della Gran Sasso Bike Marathon a Castel del Monte, al contempo impegnative ed entusiasmanti le gare marathon e granfondo disputate in un panorama da capogiro tra i borghi di Santo Stefano di Sessanio e in particolar modo Rocca Calascio con il suo inconfondibile castello tra i più belli e fotografati di tutta Italia.

Anche per questa edizione, con una lotta avvincente nei due percorsi e animata da oltre un centinaio di concorrenti da tutto l’Abruzzo e da altre regioni limitrofe, da elogiare l’organizzazione del Bike Team Bucchianico nell’aver messo impegno e tutte le risorse necessarie per garantire la piena riuscita della manifestazione, aderente al calendario di Mtb Abruzzo Cup e del Circuito dei Sanniti Mtb, in un territorio così vasto contraddistinto dalla cornice naturale offerta dai canyon alle pendici del Monte Bolza.

Alla marathon di 61 chilometri, il primo a presentarsi sulla linea di arrivo è stato il campano Luigi Ferritto (Team Giannini), attardati rispettivamente di oltre 3 minuti e di quasi 5 minuti il secondo classificato Michele Angeletti (Bike Therapy) e il terzo Davide Giorgini (Dama Pasolini BikePro). A podio tra le donne Monica Sensini (Acsi Nazionale Roma), Karin Sorgi (Lineaorobike Avezzano) e Ana Maria Risca (New Mario Pupilli).

Per la granfondo di 40 chilometri, la vittoria ha arriso al molisano Paolo Bettini (Asd Figli del Vento) davanti a Francesco Di Giamberardino (Linea OroBike Avezzano) e a Joao Filipe Soares (Molise Cycling Team). Protagoniste al femminile sulla medesima distanza Maria Partenza (Cycling Bro), Emanuela Santese (Functional Fit), Simona Del Grande (HR Team) e Roberta Polce (Santacroce Team).

spot_img

Storie dalla Regione