domenica, 14 Luglio 2024

Tagliacozzo, incendio sul monte Civita: fiamme domate dall’elicottero dei Vigili del Fuoco

Le tue storie in Regione

spot_img

Storie dalla Provincia

Questa mattina, alle ore 12, il Nucleo dei Volontari della Protezione civile di Tagliacozzo ha dato l’allarme di un incendio, scoppiato tra i ruderi del Castello medievale, sulla sommità del monte Civita, prispicente l’abitato di Tagliacozzo alta,  in un sottobosco.

Allertate subito le autorità civili e militari, sono intervenuti sul posto i Vigili del fuoco della Stazione di Avezzano, sotto il comando dell’ing. Enzo Albanese e i Carabinieri della locale Compagnia. 

Con un efficiente lavoro di squadra, insieme al Sindaco di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio, l’Assessore alla Montagna, Angelo Poggiogalle, il comandante della polizia Locale, Ten. Paolo Pascucci, i carabinieri della stazione locale e il presidente della protezione civile, Cristian Rossi, gli operatori hanno tenuto sotto controllo l’incendio sin dai primi momenti.

Nelle prime ore del pomeriggio, complice il caldo e il vento, è stato necessario l’intervento dell’Ericson S64 dei vigili del Fuoco che, grazie a diverse gettate d’acqua (circa diecimila litri ciascuna), è riuscito a domare le fiamme intorno le 17.

Sono in corso le indagini su chi potrebbe aver provato l’incendio poiché sembra che lo stesso abbia origini dolose.

Storie dalla Regione