domenica, 21 Luglio 2024

Lanciano perde la sua “voce”. Se ne va Lucio Venditti

Le tue storie in Regione

spot_img

Storie dalla Provincia

Un pezzo di storia della città di Lanciano se ne va. Si è spento stamane all’ospedale Renzetti all’età di 88 anni Lucio Venditti, insegnante e titolare dell’omonima ditta del settore musicale.

Lucio Venditti è considerato “la voce storica di Lanciano”. Con il suo microfono ha dato voce agli eventi più importanti della città frentana, in particolare attraverso il sistema di diffusione sonora presso Corso Trento e Trieste, dove c’era anche la sua storica attività commerciale, all’angolo dei Viali.

Una voce che ha accompagnato tutti i momenti più importanti nella vita dei lancianesi fino al periodo buio del lockdown, quando era lui ad invitare i cittadini a stare a casa.

Venditti lascia la moglie Antonietta, i figli Angelo e Valeria e i suoi tre nipoti. I funerali si svolgeranno domani alle 11 presso la chiesa lancianese di San Pietro Apostolo.

Storie dalla Regione