lunedì, 22 Luglio 2024

La Bandiera Blu sventola per la 21° volta a Fossacesia, cerimonia pubblica in Municipio

Le tue storie in Regione

spot_img

Storie dalla Provincia

Questa mattina  nella sede municipale, in piazza Alessandro Fantini, a Fossacesia, è stata issata ufficialmente la Bandiera Blu 2022, alla presenza del Sindaco, Enrico Di Giuseppantonio, degli Assessori Giovanni Finoro e Danilo Petragnani, di Valerio Nardone, Presidente dell’Associazione di Promozione Aps “I Trabocchi”, di una rappresentanza dei Carabinieri della Stazione di Fossacesia, guidati dal vice comandante Giulio Sambuco, e degli agenti della Polizia Locale.
È la ventunesima Bandiera Blu consecutiva per la città, e ancora una volta premia la città di Fossacesia, località nella Costa dei Trabocchi, per la capacità di coniugare qualità ambientale e sviluppo del territorio, per l’impegno nella salvaguardia e la tutela dell’ambiente e della natura, nonché per l’innalzamento della qualità dei servizi delle strutture turistiche. Infatti,  tra i criteri di giudizio per l’assegnazione della Bandiera Blu sono prioritari: la qualità delle acque di balneazione, l’informazione e l’educazione ambientale, la gestione ambientale, i servizi e la sicurezza. Tra gli indicatori figurano impianti di depurazione funzionanti; gestione dei rifiuti con particolare riguardo alla riduzione della produzione, alla raccolta differenziata e alla gestione dei rifiuti pericolosi; la cura dell’arredo urbano e delle spiagge; la possibilità di accesso al mare per tutti i fruitori senza limitazioni.
 “La Bandiera Blu è, ancora una volta, un orgoglio per tutta la città. La salvaguardia del patrimonio naturale e paesaggistico e la loro valorizzazione sono per noi elementi pregnanti per un più ampio progetto di turismo sostenibile e consapevole, che si basa sul rispetto dell’ambiente, sull’eccellenza del nostro comparto balneare e sull’alto standard qualitativo dell’offerta complessiva – ha affermato il Sindaco Enrico Di Giuseppantonio nel corso della cerimonia -. Un lavoro di sinergia, indispensabile per la crescita della nostra località, che vede lo sforzo da parte delle istituzioni e un coinvolgimento attivo dell’intera comunità, per una Fossacesia che si continua a distinguere come località attenta a uno sviluppo eco-sostenibile. Conquistare la Bandiera Blu è una continua sfida e oggi sono fondamentali azioni mirate. E’ un impegno costante e faticoso, che si traduce in questo eco-riconoscimento di cui siamo sempre orgogliosi. Sono orgoglioso che la prima Bandiera Blu coincide con l’ inizio del mio primo mandato di sindaco”.

Storie dalla Regione