lunedì, 22 Luglio 2024

Emozioni sul Lungomare di Fossacesia Marina con la boxe

Le tue storie in Regione

spot_img

Storie dalla Provincia

La grande boxe di scena sul Lungomare di Fossacesia Marina venerdì 17 giugno. L’evento, patrocinato dal Comune di Fossacesia, è stato organizzato da Crea Boxr a.s.d. di Lanciano, società sportiva che si sta distinguendo negli ultimi anni per la formazione di giovani promesse del pugilato ma anche nell’organizzazione di riunioni di alto livello. L’appuntamento con gli appassionati è per le ore 20:30 nella zona del Lungomare sud, sulla spiaggia davanti a Baya Verde. Il programma prevede lo svolgimento di 2 match di pugilato Light Boxe, 8 incontri di pugilato olimpico AOB e un incontro professionistico, che vedrà sul ring duellare il pugile della Crea Boxe Stefano Ramundo, detto anche Turbo’ e Davide Calì. Una sfida da seguire: Ramundo, infatti, vanta uno score composto da 8 vittorie in altrettanti combattimenti e l’anno scorso è stato il vincitore del Trofeo delle Cinture WBC-FPI.
Saranno presenti due ospiti d’onore il Campione Olimpico Roberto Cammarelle (medaglia d’oro ai Giochi di Pechino del 2008, argento alle olimpiadi di Londra del 2012, e campione del mondo dilettanti nel 2007 e nel 2009, Campione d’Europa nel 2004, 2005, 2006 e 2007) e Luigi Minchillo, olimpico a Montreal 1976, campione d’Italia e d’Europa dei pesi medi junior più volte sfidante al titolo Mondiale dei professionisti negli anni 80.
“E’ una serata a cui non mancare – ammette  il sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio -. Abbiamo accolto molto volentieri la proposta della CREA BOXE a.s.d. di Lanciano non solo l’interessante programma di incontri ma anche per la presenza di nomi di altissimo profilo come Cammarelle e Minchillo. Il pugilato è uno sport spettacolare e leale
ed ogni manifestazione sportiva, grande o piccola che sia, è un momento di socialità e di aggregazione e può divenire un veicolo di valorizzazione per il territorio. Hanno collaborato con l’organizzazione gli assesori Giovanni Finoro e Maura Sgrignuoli”.
Analoga analisi da parte dell’assessore allo Sport  Sgrignuoli: «Ci ha fatto piacere essere coinvolti in questa iniziativa, anche perché il pugilato è uno degli sport più belli da vedere dal vivo: la serata con la boxe costituisce una novità per Fossacesia e quando si tratta di sport la nostra Amministrazione è sempre molto sensibile”.

Storie dalla Regione