domenica, 29 Gennaio 2023

Scuola e Università, la UIL: “Centrali per crescita Abruzzo”

spot_img
spot_img
spot_img

Storie dalla Provincia

L’Aquila, 26 maggio 2022 – Nella sala congressi della Camera Sindacale Uil dell’Aquila si sono tenute le assemblee territoriali e il III congresso regionale della Federazione Uil Scuola Rua “Ricerca Università Afam”, con la partecipazione online del segretario nazionale Attilio Bombardieri, e in presenza di Michele Lombardo e Fabrizio Truono, rispettivamente segretario generale e componente della segreteria Uil Abruzzo.

Nel corso della sua relazione Marco Angelini, segretario regionale Uil scuola Rua, oltre ad affrontare i numerosi problemi legati al rinnovo del contratto nazionale per i lavoratori del comparto istruzione e ricerca, ha acceso i riflettori sulla “centralità delle istituzioni dedite alla formazione e alla ricerca scientifica nella ripresa economica della città dell’Aquila, della regione Abruzzo e dell’intero Paese”. Non solo, ma ha anche affrontato temi come “l’importanza strategica dell’apparato manifatturiero in Abruzzo, la necessità che università e centri di ricerca pubblici e privati si strutturino in un unico sistema e, infine, la necessità che il mondo della conoscenza trovi un contatto sempre più diretto con quello industriale. In tutto ciò, si è detto, la politica dovrebbe fare la sua parte”.

Nel corso dei lavori si è parlato anche della necessità, oramai ineludibile, per gli atenei abruzzesi “di considerare l’importanza di un lavoro congiunto. Con questa soluzione, ogni istituzione riverserebbe il proprio patrimonio di conoscenze per ottimizzare costi e risultati in termini di una formazione sempre più qualificata da destinare agli studenti, ma anche ai dipendenti, per avere servizi a più basso costo. Questo aspetto acquista ancor più rilevanza qualora si pensasse di armonizzare le risorse che provengono dallo Stato spingendo gli atenei, ma non solo, a trovare forme concrete di collaborazione scientifica”.

A conclusione dei lavori congressuali si è proceduto all’elezione del segretario generale regionale della Federazione Uil Scuola Rua “Ricerca Università Afam”: all’unanimità è stato rieletto Marco Angelini, già segretario responsabile dell’Università dell’Aquila. Con questa elezione si è voluto riconoscere ad Angelini il ruolo positivo e sempre più marcato svolto all’interno del sindacato, la sua costante attenzione alle problematiche delle lavoratrici, dei lavoratori e delle loro famiglie, affrontate sempre con dedizione, responsabilità, competenza e rispetto. La rielezione di Angelini segue quella delle nomine di referenti e coordinamenti degli altri atenei abruzzesi ai quali Angelini ha fatto le congratulazioni e i migliori auguri di buon lavoro.

spot_img

Storie dalla Regione