giovedì, 20 Giugno 2024

Comune di Chieti, voucher IoStudio: disponibili i fondi per le famiglie

Le tue storie in Regione

spot_img

Storie dalla Provincia

Sono disponibili gli importi delle Borse di studio del “Fondo unico per il Diritto allo Studio” di cui al D.Lgs. 63/2017 dedicato agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado già beneficiari del rimborso libri scolastici.

“Si tratta di i Fondi che ci consentiranno di garantire la borsa di studio alle famiglie degli studenti con ISEE fino a 7.934,92 euro – così l’assessore alla Pubblica Istruzione, Teresa Giammarino – I beneficiari individuati dalla Regione Abruzzo possono incassare il contributo economico per l’annualità 2020/21, recandosi presso qualsiasi Ufficio Postale entro il 31 marzo 2022.

Per riscuotere la borsa di studio è necessario recarsi in qualsiasi Ufficio Postale richiedendo all’operatore di sportello di incassare un “Bonifico domiciliato” erogato dal Ministero dell’Istruzione. Per gli studenti beneficiari minorenni è necessario che un genitore che esercita la responsabilità genitoriale o chi ne fa le veci, si rechi in Ufficio Postale munito:

• dell’originale del proprio documento di identità in corso di validità, ciò per l’identificazione;

• dell’originale del proprio codice fiscale;

• dell’originale del documento di identità in corso di validità dello studente beneficiario della borsa di studio;

• dell’originale del codice fiscale dello studente beneficiario della borsa di studio;

• copia compilata della dichiarazione sostitutiva (scaricabile dal sito sito https://iostudio.pubblica.istruzione.it/web/guest/voucher) da firmare esclusivamente davanti all’operatore dell’ufficio postale.

Per informazioni sui nominativi è possibile contattare l’Ufficio Pubblica Istruzione al numero 0871341634 o inviare una mail all’indirizzo [email protected] allegando copia di un documento di identità”.

Storie dalla Regione