domenica, 4 Dicembre 2022

Natale, dall’Alberghiero di Teramo cento pasti per la mensa dei poveri

spot_img
spot_img
spot_img

Storie dalla Provincia

Cento pasti per la cena della vigilia e il pranzo di Natale per gli ospiti dell’associazione Multa Paucis saranno realizzati dagli allievi dell’indirizzo Alberghiero dell’Istituto d’istruzione “Di Poppa-Rozzi” di Teramo.

La scuola tende la mano ai bisognosi realizzando anche quest’anno un intero menù, oltre a numerosi prodotti dolci tipici del Natale abruzzese, in confezione regalo. Impegnata nella preparazione è la classe V C guidata dalla professoressa Francesca Di Pietro e con la collaborazione degli assistenti tecnici.

Per la scuola guidata dalla dirigente Caterina Provvisiero una nuova iniziativa di formazione sul campo, dalla forte impronta civica e di solidarietà, che si somma ai tanti progetti, come quello Erasmus e le partecipazioni a prestigiosi eventi, che costituiscono autentiche opportunità di inserimento nel mondo del lavoro.

“Per noi è motivo di grande orgoglio contribuire ad alleviare le festività a persone sfortunate”, commenta la preside, “inoltre gli studenti sono stati sensibilizzati a portare oggetti di ogni genere, a partire dal vestiario, da donare agli ospiti dell’associazione ospitata al convento di Madonna delle Grazie”.

Il menù sarà composto da una serie di portate, tra cui crepes farcite, involtini di rollè di carne di vitello, contorni e diverse tipologie di dolci.

FOTO: Press Abruzzo.

spot_img

Storie dalla Regione