mercoledì, 7 Dicembre 2022

Covid, in Abruzzo curva in netta salita: ieri 354 casi rilevati

spot_img
spot_img
spot_img

Storie dalla Provincia

Curva del contagio che continua a salire in Abruzzo, con ben 354 casi di coronavirus diagnosticati nel bollettino di ieri. Chiara la preoccupazione dei sanitari e del governatore Marsilio, con 2 nuovi decessi e 5 nuovi ingressi in ospedale nel saldo tra entrate ed uscite. Le terapie intensive restano invece stabili.

L’incidenza, nel rilevamento settimanale dell’ISS, è salita a 96 per la Regione Abruzzo, aumentando di ben 16 punti percentuali. L’occupazione dei reparti vede le terapie intensive al 6%, mentre l’area medica è al 7%: ricordiamo che le soglie per l’ingresso in zona gialla sono del 10% per le t.i. e del 15% per l’area medica, con l’incidenza che deve essere superiore a 50 casi su 100.000 abitanti a settimana. Insomma, si può ancora parlare di valori sotto controllo.

spot_img

Storie dalla Regione