domenica, 21 Luglio 2024

Firmato il Protocollo d’intesa per il progetto “2023 Anno del Turismo di

Le tue storie in Regione

spot_img

Storie dalla Provincia

Ieri ad Avezzano è stato firmato il protocollo d’intesa del coordinamento regionale Abruzzo per il progetto “2023 Anno del turismo di ritorno”. L’accordo riguarda la Rete Destinazione Sud, rappresentata dal Presidente Michelangelo Lurgi, ed il Sindaco di Città Sant’Angelo Matteo Perazzetti. Con la suddetta la Rete si impegna a supportare, diffondere e promuovere le iniziative proposte dal Comune in ambito nazionale ed internazionale e all’inserimento delle stesse nel calendario degli eventi suggeriti per la visita in Italia. La collaborazione sarà finalizzata principalmente alla predisposizione di progetti tesi alla valorizzazione territoriale e del turismo legato alle radici. Il Comune provvederà, invece, ad inserire sul sito istituzionale una sezione dedicata al programma “Ritorno in Italia 2023-2028” impegnandosi anche ad instaurare una riconnessione con i discendenti di italiani residenti all’estero. Hanno presenziato all’evento diversi sindaci che hanno aderito al programma quinquennale di lavoro del progetto per lo sviluppo delle aree interne e dei borghi.

Il Sindaco Matteo Perazzetti riferisce: “Il protocollo che è stato firmato ieri è molto importante in quanto Città Sant’Angelo, come tutto l’Abruzzo, conta tantissime persone emigrate all’estero e che lì hanno avuto grandi successi. Ci teniamo a mantenere questi contatti per renderli partecipi dei traguardi della nostra comunità cercando anche in alcuni casi di riportarli sul territorio angolano e permettergli di trasmetterci le esperienze che hanno raccolto nel mondo. L’alternativa è quella di mantenere dei contatti vivi che li renda orgogliosi della propria città nativa.”

Storie dalla Regione