domenica, 27 Novembre 2022

Covid-19, nuovo vaccino bivalente: al via la somministrazione in provincia di Chieti

spot_img
spot_img

Storie dalla Provincia

Comincia oggi, lunedì 12 settembre 2022, in provincia di Chieti la somministrazione delle prime dosi del nuovo vaccino anti Covid-19 della Pfizer nella formulazione bivalente Original/Omicron BA.1. Il vaccino potrà essere somministrato su base volontaria come quarta dose (secondo booster) agli over 60, a tutti gli over 12 fragili (secondo le indicazioni ministeriali dello scorso luglio), agli operatori sanitari e ospiti delle strutture residenziali, alle donne in gravidanza; come terza dose (primo booster) a tutti gli over 12, indipendentemente dalla tipologia di vaccino utilizzata per il completamento del ciclo primario, secondo modalità che il Ministero della Salute indicherà nei prossimi giorni.

Per la prima e seconda dose si continueranno a utilizzare le tipologie di vaccino precedenti.

Per la somministrazione del richiamo devono essere trascorsi almeno quattro mesi dalla precedente vaccinazione o dall’ultima infezione con test positivo.

La vaccinazione va prenotata sul sito Internet dedicato https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/ che consente di fissare l’appuntamento: questa settimana si continuerà a vaccinare, nei giorni e negli orari indicati su www.asl2abruzzo.it, nelle sedi del Siesp di Chieti (ambulatorio vaccinale del Vecchio ospedale in via Valignani), Francavilla al Mare (ex Istituto Padovano di piazza San Franco), Guardiagrele (presidio territoriale di assistenza in via Anello), Ortona (ambulatorio vaccinale in piazza San Francesco), San Vito Chietino (poliambulatorio in via Raffaello Sanzio 53) e Vasto (distretto sanitario in via Michetti, 86).

Da martedì 20 settembre 2022 le vaccinazioni saranno effettuate a Chieti nel centro vaccinale del Pala Colle dell’Ara di via Pescasseroli 18 e nelle altre sedi e orari che saranno indicati su www.asl2abruzzo.it. Martedì 10 ottobre 2022, contestualmente all’avvio della campagna di vaccinazione antinfluenzale, aprirà a Lanciano il nuovo hub vaccinale nella sede di LancianoFiera in località Iconicella.

Gli utenti dovranno presentarsi muniti della tessera sanitaria e della documentazione relativa alle precedenti dosi di vaccino ricevute.

Ci si può vaccinare anche negli ambulatori dei medici di medicina generale che aderiscono alla campagna, concordando con loro le modalità.

 

Storie dalla Regione